Claudio Baglioni è rifatto? Da Sanremo 2018, parola di Ricci

Inserito il Feb 6 2018 - 4:22pm di Maximo

Claudio Baglioni è rifatto? Da Sanremo 2018, parola di Ricci. Secondo Ricci, il patron di Striscia la notizia, Baglioni sarebbe pieno di botulino. E questo sarebbe anche uno dei motivi, forse anche a causa della mancata stima che Ricci ha nei confronti del conduttore di Sanremo 2018, per cui quest’anno Striscia non si occuperà del […]

Claudio Baglioni è rifatto? Da Sanremo 2018, parola di Ricci

Claudio Baglioni è rifatto? Da Sanremo 2018, parola di Ricci. Secondo Ricci, il patron di Striscia la notizia, Baglioni sarebbe pieno di botulino. E questo sarebbe anche uno dei motivi, forse anche a causa della mancata stima che Ricci ha nei confronti del conduttore di Sanremo 2018, per cui quest’anno Striscia non si occuperà del Festival.

Claudio Baglioni è rifatto? Da Sanremo 2018, parola di Ricci

Ricci ha dichiarato che quest’anno Striscia la notizia non si occuperà del festival di Sanmeo forse perchè tra Ricci e Baglioni non corre buon sangue. Sta di fatto che Ricci ha avuto anche la risposta pronta a chi ha cercato di calmare le acque tra i due.

Antonio Ricci, così, ha risposto sul sito di Striscia la notizia ai fan di Claudio Baglioni: «Carissimi fan di Claudio Baglioni, avete fatto una petizione per chiedermi di rivolgere le mie scuse al grande poeta. Penso piuttosto che l’autore di un verso osceno come “accoccolati ad ascoltare il mare” debba chiedere lui perdono all’intera Italia, patria di santi, navigatori e poeti.

Io proprio non ce la faccio ad accoccolarmi con voi, neppure con una pistola puntata alla tempia. Piuttosto la morte che l’accoccolamento”.

Baglioni è rifatto? E se si cosa si è rifatto?

Vediamo con l’ausilio delle immagini se Baglioni si è rifatto oppure no. Giudicate voi.

Oggi Antonio Ricci ha risposto sul sito di Striscia la notizia ai fan di Claudio Baglioni: «Carissimi fan di Claudio Baglioni, avete fatto una petizione per chiedermi di rivolgere le mie scuse al grande poeta. Penso piuttosto che l’autore di un verso osceno come “accoccolati ad ascoltare il mare” debba chiedere lui perdono all’intera Italia, patria di santi, navigatori e poeti. Io proprio non ce la faccio ad accoccolarmi con voi, neppure con una pistola puntata alla tempia. Piuttosto la morte che l’accoccolamento».
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+

ECCO LA NUOVA COMPILATION DI SANREMO 2018!

Commenta con Facebook

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+

Maximo è lo storico autore di Tuttouomini.it
Si occupa principalmente di news di gossip e celebrity

Articoli più cliccati