Miguel Herran "Rio" della Casa di Carta senza veli nella nuova serie Netflix
Cinema

Miguel Herran “Rio” della Casa di Carta senza veli nella nuova serie Netflix

Miguel Herran “Rio” della Casa di Carta senza veli nella nuova serie Netflix. Il buon vecchio Rio, ovvero Miguel Herran de La Casa di Carta, ci riprova con un’altra serie di Netflix che si chiama Elite. E questa volta si toglie tutti i vestiti.

Miguel Herran “Rio” della Casa di Carta senza veli nella nuova serie Netflix

Elite, la serie spagnola in otto episodi che ci racconta la storia di un gruppo di giovani studenti, che frequentano una delle migliori scuole del paese.  I giovani protagonisti di Elite provengono tutti da famiglie agiate ma la cosa cambia quando nella scuola arrivano altri tre giovani che sono di estrazione sociale diversa. E ci scappa un’omicidio.

Sesso, bugie, misteri e intrighi: questi gli ingredienti della prima stagione di Elite con i giovani studenti protagonisti assoluti di tutti gli otto episodi della serie spagnola.

Miguel Herran, il Rio de La casa di carta, è uno dei protagonisti della serie spagnola. E in Elite, Herran si toglie tutti i vestiti.

GUARDA LE FOTO SOTTO

Ma non c’è solo Herran come volto già conisciuto. Elite,  che è ambientata in un istituto scolastico esclusivo, Las Encinas, va in onda dal 5 ottobre 2018 su Neflix e vede fra i molti protagonisti tre volti già noti al pubblico, conosciuti con il successo de “La casa di carta”: Jaime Lorente (Denver, nella serie precedente), Maria Pedraza (era Alison Parker, uno degli ostaggi) e appunto il bel Miguel Herran.

Commenta con Facebook