Damiano dei Maneskin è gay? Ecco le sue parole dopo il secondo posto a X factor
Gossip

Damiano dei Maneskin è gay? Ecco le sue parole dopo il secondo posto a X factor

Damiano dei Maneskin è gay? Ecco le sue parole dopo il secondo posto a X factor. Il fatto che abbiamo visto Damiano di X factor ballare intorno ad un palo con i tacchi a spillo non significa che il giovane cantante dei Maneskin sia gay. Ed è lui stesso, in un’intervista a Vanity fair, a confermare la sua eterosessualità.

Damiano dei Maneskin è gay? Ecco le sue parole dopo il secondo posto a X factor

Gay o non gay? E’ stata questa la domanda che molti si fatti su Damiano, il leader dei Maneskin, il gruppo che a X Factor 2017 si è classificato al secondo posto, battuti al foto finish da Lorenzo Licitra.

Damiano dei Maneskin è gay?

E’ il cantante stesso a rispondere a questa domanda, in un’intervista rilasciata a Vanity Fair.

“Fa parte del personaggio. Mi piace esagerare, truccarmi, mettermi gli orecchini, ma, sotto quel punto di vista, sono come Nigiotti. Mi piaccio molto, non ho niente di cui lamentarmi. Non c’é niente di liquido, sono saldo sulla mia sponda”.

Dilemma risolto. Damiano è etero quanto il suo compagno Enrico Nigiotti che di gay proprio non ha niente.

Chi sono I Maneskin che si sono classificati al secondo posto a X Factor?

Måneskin sono un gruppo di quattro ragazzi (Damiano, Victoria, Ethan e Thomas) di Roma che suonano insieme solamente da un anno. Devono il loro particolare nome a un brainstorming di parole danesi, lingua d’origine della bassista Victoria. Il nome scelto, Måneskin appunto, significa “chiaro di luna” ma non ha altri significati reconditi.

I ragazzi, facendo riferimento alle loro influenze musicali, sono capaci di proporre un mix omogeneo di indie rock, soul e pop, il tutto accompagnato dalla voce reggae del loro frontman Damiano.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+

Commenta con Facebook

Articoli più cliccati