Il Presidente Napolitano consegna ad Antonio Rossi la bandiera dell’Italia

Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha consegnato ieri pomeriggio al Quirinale la bandiera italiana ad Antonio Rossi, alfiere azzurro, a un mese dall’inizio dei Giochi Olimpici di Pechino 2008.All’emozionante cerimonia, trasmessa in diretta dalla RAI, hanno partecipato anche 120 atleti, il presidente del CONI, l il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Gianni Letta ed altri esponenti politici.

Nel corso dell’incontro è stato presentato ufficialmente l’inno olimpico azzurro, “Un uomo solo può vincere il mondo“, realizzato da Lucio Dalla, che ha fatto da preludio alla consegna della bandiera italiana ad Antonio Rossi ed all’abbraccio tra il Presidente Napolitano ed il campione azzurro.
 
Molto significativo e stato il passaggio nel quale il presidente si è soffermato sulla scelta di Antonio Rossi quale portabandiera: “Siamo fieri della scelta di Antonio Rossi quale portabandiera dell’Italia, perché si tratta di un atleta che ha ottenuto grandi risultati, come tre ori olimpici, ma anche perché ha fatto dell’etica e della correttezza la sua ragione di vita”

Red

Tuttouomini.it, il celebrity magazine gay più letto in Italia !

Change privacy settings