Massimiliano Morra di Ballando con le stelle ha avuto un incidente in auto
News

Massimiliano Morra di Ballando con le stelle ha avuto un incidente in auto

Massimiliano Morra di Ballando con le stelle ha avuto un incidente in auto. Incidente stradale per l’attore di Furore e concorrente di Ballando con le stelle. Un incidente in auto e tanta fortuna per Morra che è tutt’ora sotto esami medici.

Massimiliano Morra di Ballando con le stelle ha avuto un incidente in auto

Morra è stato vittima di un incidente stradale in automobile a seguito del quale è stato sottoposto a una serie di accertamenti medici che sono tutt’ora in corso. L’attore è ora in attesa di esami che determineranno la sua presenza o meno prossima puntata di Ballando.

Massimiliano Morra lascia Ballando con le stelle?

Non si può ancora dire se Massimiliano Morra sarà presente nella prossima puntata di Ballando con le stelle perchè ancora l’attore sta facendo accertamenti medici. La compagna di ballo a Ballando, Sara, ha però tranquillizzato i fan dicendo che Morra ha avuto molta fortuna e che sostanzialmente si sta riprendendo.

Buongiorno a tutti…. grazie a dio Massimiliano ha avuto tanta fortuna e ne possiamo parlare…. ma questo è il motivo della nostro silenzio fino ad oggi… “, ha scritto la Di Vaira su Instagram.

Chi è Massimiliano Morra concorrente di Ballando con le stelle?

Massimiliano è un attore e modello italiano, classe 1986

TV Sorrisi e Canzoni, in occasione del Roma Fiction Fest del 2013, lo premia come Rivelazione dell’anno. Sempre nel 2013, durante la “43esima giornata d’Europa”, tenutasi in Campidoglio, riceve l’Oscar dei giovani per la sua interpretazione del personaggio Vito Calabrese in Baciamo le mani – Palermo New York 1958.

Nel 2014 è tra i protagonisti della seconda stagione de Il peccato e la vergogna. Ad aprile dello stesso anno ritorna sul piccolo schermo con la miniserie televisiva Rodolfo Valentino – La leggenda, regia di Alessio Inturri, dove interpreta l’attore Ramón Novarro. Successivamente è co-protagonista della miniserie Furore – Il vento della speranza, anch’essa diretta da Alessio Inturri.

Nel 2015, dopo aver girato come co-protagonista, accanto a Gabriel Garko, Stefania Sandrelli e Adua Del Vesco, Non è stato mio figlio, regia di Luigi Parisi e Alessio Inturri, ritorna sul set con Il bello delle donne… alcuni anni dopo, regia di Eros Puglielli.[1] Nel luglio del 2016 inizia le riprese della seconda stagione di Furore – Il vento della speranza. Infine, nel 2018 prende parte come concorrente nel talent show Ballando con le stelle.

Commenta con Facebook