robert redford truth
Cinema, Magazine

Robert Redford 79 anni in Truth è ancora un sex symbol

Robert Redford 79 anni in Truth è ancora un sex symbol. Robert Redford torna ad interpretare un ruolo giornalistico nel film “Truth- il prezzo della verità”.

Robert Redford in ‘Truth’ film sul giornalismo d’inchiesta

Il film si basa su una storia vera accaduta nel 2004, l’indagine del team investigativo della trasmissione 60 minutes della CBS. Le indagini riguardavano le presunte agevolazioni a George W. Bush quando si arruolò nella National Guard del Texas.

Nel film Robert Redford torna a recitare nel ruolo di Dan Rather che si dimise e Cate Blachett è Mary Mapes, che fu licenziata dopo lo scandalo.
L’inchiesta nacque nel 2004, a due mesi dalle elezioni presidenziali americane,fu una vera bomba che poteva far far saltare la rielezione di Bush.

Robert Redford il sex symbol che ama correre

Intervistato da Vanity Fair a proposito della sua fama di sex symbol, Robert Redford dice che all’inizio: “Mi piaceva tantissimo, era un aspetto dell’essere famosi: ero lusingato. Poi tutta questa attenzione cominciò a innervosirmi, iniziai a preoccuparmi dell’impatto  che avrebbe avuto sulla mia vita.”

Così per evitare di diventare davvero un oggetto decise di lasciare Los Angeles e si trasferì a Sundance nello Utah, per aver un rifugio dove andare con la famiglia.

Robert è anche un pilota d’auto, la sua grande passione. Dice: “La velocità è una cosa che ti entra nel sangue, vado veloce non solo in auto, anche in moto e sugli sci”.

GUARDA IL TRAILER DI TRUTH

Commenta con Facebook